LOTTA LIBERA, LOTTA GRECO ROMANA differenze?

LOTTA LIBERA, LOTTA GRECO ROMANA differenze?
Dic

Lotta greco-romana e freestyle. Le regole sono diverse: un vestito

In sostanza, il wrestling greco-romano e di stile libero sono molto simili tra loro, lotta libera regole naturalmente, ci sono alcune differenze nelle regole di combattimento, per esempio, la lotta greco-romana proibisce di afferrare al di sotto della cintura.

Tuttavia, in termini di equipaggiamento e equipaggiamento dei lottatori, non ci sono differenze significative.

Se in passato ci sono stati molti atleti (come il tre volte campione olimpico Swede Ivar Johansson) che hanno gareggiato con successo in entrambi i tipi di wrestling, ora tale “part-time” è diventato impossibile.

La International Federation of Amateur Wrestling conduce campionati del mondo e campionati continentali in lotta greco-romana e freestyle come competizione separata, all’incirca nello stesso periodo, ma in diversi paesi. secondo la guida della Federazione,lotta libera regole  ciò viene fatto per preservare la “purezza di stile” e l’ulteriore sviluppo della lotta come disciplina sportiva.

Regole e stile. Le differenze sono minime

In generale, le regole e lo stile sono molto simili. Vincere la lotta contro entrambi i tipi è incluso nei seguenti casi: una vittoria puro viene assegnato all’inizio, che fissa le lame nemiche sul tappeto -, Squalifica, o il vantaggio di uno dei combattenti nei 10 o più punti; (carcassa dal toucher francese.) vittoria sui punti assegnati dopo il tempo di incontro con una differenza nel punteggio inferiore a 10 punti.

Il duello dei lottatori consiste in due turni di tre minuti con una pausa di 30 secondi. Se i punti sono uguali dopo la fine del tempo principale, il combattimento viene esteso per altri tre minuti.

Un pareggio nel duello non può essere, ma per la vittoria la differenza nel punteggio dovrebbe essere più di tre punti. Se nessuno dei lottatori può segnare punti o la differenza nel punteggio è inferiore a tre punti, gli avversari vengono messi in una presa incrociata, determinando il vantaggio nel lotta libera regole lotta greco-romanacatturare tirando molto (l’arbitro lancia una moneta). In questo caso, il punto viene assegnato a colui che sarà in grado di condurre la prima azione offensiva. Quanto è grande nella lotta moderna il prezzo di un singolo errore, è stato chiaramente dimostrato dal torneo olimpico di Sydney-2000. L’avvertimento ricevuto dal cittadino russo Alexander Karelin per la rottura della cattura nella finale è stato per lui fatale: ha perso contro l’American Roll Gardner 0-1.

Per stimolare azioni attive dei lottatori nel suo tempo è stata introdotta una norma, in base al quale gli atleti si battono per il comportamento passivo punito con punti di penalizzazione. Allo stato attuale, questa regola viene annullata, l’arbitro fa solo osservazioni orali e invia un avvertimento al combattente “passivo”. Tuttavia, il più attivo dei rivali ha alcuni vantaggi.

Ad esempio, si è permesso di tenere l’azione d’attacco della “posizione standard”: per ordine dell’arbitro l’atleta cerca di lanciare un attacco contro il nemico consegnato al suolo per 30 secondi.

Tappetino quadrato, area rotonda di contesti

Ora parliamo di dotare la sala e attrezzare i lottatori. Iniziamo con come dovrebbe essere allestita la sala, in cui si terranno i combattimenti.

Nell’attrezzatura della sala per il wrestling greco-romano e di stile libero, non ci sono differenze significative. Wrestling mat è il lato rivestito in vinile tappetino quadrato di spessore 12 m minimo tappeto – .. 4 cm cosiddetta “regione concorso” – diametro cerchio giallo di 9 m, il cui centro è indicata in rosso piccolo interna o centrale, diametro del cerchio di 1 m Qui la lotta non è condotta, ma inizia solo. Qui i lottatori restituiti ogni volta dopo l’arresto del combattimento, così come nella formulazione di uno dei contendenti alla posizione della platea. Le lotta libera regole azioni principali si svolgono nella zona di lotta di 8 metri. Dentro, attorno al perimetro del cerchio di 9 metri c’è una striscia rossa larga 1 m – la cosiddetta “zona di passività”.

Prima delle Olimpiadi di Sydney, è stato fatto un tentativo di cambiare la forma tradizionale del tappeto. Il tappetino quadrato è stato “tagliato” agli angoli in modo da ottenere un ottagono, ma questa innovazione non ha messo radici.

Aspetto e attrezzatura: dall’abbigliamento alle forniture mediche

Prima del combattimento (prima di pesare), il giudice deve controllare le unghie sulle mani degli atleti: devono essere scorciatoie. non sono permesse setole sul viso: il lottatore deve avere una bella barba matura o deve essere rasato il giorno della competizione. I capelli dovrebbero lotta libera regole essere tagliati o, su richiesta dell’arbitro, legati indietro.

lotta libera regole

L’equipaggiamento del combattente consiste in calzamaglia, costume da bagno, scarpe speciali e un fazzoletto. Il fazzoletto dovrebbe essere nascosto nei collant. Questa regola è stata preservata da quando i fazzoletti venivano usati per pulire la saliva, il sangue, il sudore. Ora per questi scopi, vengono usati vari spray antisettici, cerotti e altri mezzi, ma, tuttavia, la vecchia regola è rigorosamente osservata fino ad ora.

I combattenti non dovrebbero andare sul tappeto con il sudore. Non lubrificare il corpo con alcun grasso.

Inoltre, i lottatori al momento del combattimento non dovrebbero indossare nulla che possa ferire l’atleta o il suo avversario: anelli, orecchini, braccialetti, ecc.

L’intera sala è piccola. Attrezzature per la formazione

Oltre alle attrezzature e alle attrezzature direttamente per le competizioni, nel wrestling greco-romano e in stile libero, è necessario tutto ciò che può essere necessario per l’allenamento degli atleti: simulatori, attrezzature aggiuntive, alimentazione sportiva.

Come in tutte le forme di arti marziali, l’ambientazione della respirazione è di grande importanza nella lotta. Pertanto, un sacco di tempo lotta libera regole nell’addestramento dei lottatori è dato alla corsa: gare di 5, 10 o più chilometri e distanze di sprint, correndo in un ritmo irregolare, corsa a navetta.

Molto dipende dalla flessibilità, che il combattente deve mostrare in entrambi i modi statici e dinamici dei muscoli. È necessario avere vasi linfatici, articolari e legamenti elastici e “forti”. Estremamente importante tipi di wrestlingper un wrestler sono le abilità acrobatiche e l’eccellente coordinamento dei movimenti, che sono eseguite su tre piani e, di regola, hanno traiettorie complesse e ampiezze diverse. Nel corso della lotta, gli atleti devono spesso cambiare presa e posizione.

Un posto speciale nell’arsenale del combattente è occupato da trucchi speciali, che consentono di ottenere l’avversario fuori equilibrio e allo stesso tempo di mantenere la stabilità in diverse posizioni del corpo e situazioni completamente inaspettate sul tappeto.

Il wrestler ha anche bisogno di una reazione istantanea, la capacità di concentrarsi e allocare adeguatamente la sua attenzione, per mantenere l’iniziativa, valutare con precisione e anticipare la situazione sul tappeto, prendere decisioni tempestive nel tempo, riducendo al minimo i vantaggi dell’avversario. Importante è la capacità di un atleta di attirare un avversario lotta libera regole in una “trappola” attraverso una varietà di tecniche.

Tutte queste abilità sono sviluppate con l’aiuto di esercizi fisici e speciali generali, acrobazie, giochi vari. Ad esempio, tra i lottatori  il cosiddetto basket di wrestling è popolare – il basket secondo le regole del rugby. Ovviamente, per tutte le fasi dell’allenamento il wrestler richiederà attrezzature e attrezzature aggiuntive: da tapis roulant, manubri e barre a bende e cinture atletiche.

X